[da Aprile 2018] > Pratiche curatoriali

Finalità e obiettivi
Il Corso Di Pratiche Curatoriali si pone come obbiettivo quello di formare figure professionali in grado di curare l’evento sia dal punto di vista di teorico e giornalistico, ma anche dare gli strumenti idonei per poter gestire l’evento nei sui aspetti più concreti.
Scenografia e allestimento: Elementi di Scenografia e Scenotecnica, Psicologia della Forma e Allestimento, Light Design, Visual Concept, Documentazione Evento.
Pratiche Curatoriali: Analisi del contesto, Approccio all’autore e all’opera d’arte, La scelta del titolo, Il testo critico, La tempistica.
Al fine di fondere le due compentenze gli iscritti al corso dovranno curare e allestire una collettiva di artisti scelti durante in corso in uno spazio espositivo della città di Padova.

Programma
>> Settimana 1 – Esibizione personale ( l’autore), esibizione collettiva ( l’idea). L’evento culturale ( il festival).
>> Settimana 2 – Lo spazio espositivo come palcoscenico.
>> Settimana 3 – Come mi relaziono con un autore? Come leggo un’opera d’arte?
>> Settimana 4 – Simulazione allestimento.
>> Settimana 5 – La scelta delle opere. Ipotesi per una creazione di un percorso allestitivo.
>> Settimana 6 – Progettazione illuminotecnica: illuminazione bidimensionale e tridimensionale di un’opera.
>> Settimana 7 – Come parliamo d’arte: il comunicato stampa, i media tv, i social, i quotidiani e i magazine.
>> Settimana 8 – Creazione Visula Concept grafico e rapporto tipografico. Produzione coordinato grafico evento.
>> Settimana 9 – La rassegna stampa: invio comunicato, evento Facebook, anteprima per la stampa, vernissage, eventi collaterali e finissage.
>> Settimana 10 -Direzione Artistica dell’evento e coordinamento del reportage fotografico.
>> 2 giornate a fine corso infrasettimanali – Allestimento Colletiva

Docenti
Alessandro Bellotto // fondatore di Tanis Root United Arts
Barbara Codogno // giornalista e curatrice

Durata e frequenza
Le lezioni avranno luogo una volta alla settimana, il sabato dalle ore 11:30, con una durata di 160 minuti ciascuna per un totale di dieci incontri. Sono previste uscite durante il corso nei laboratori degli artisti al fine di conoscere il lavoro e il processo creativo e un allestimento di due giornate al termine del corso.

Partecipanti
Si raccoglieranno le adesioni per un massimo di 15 persone.

Materiali necessari:
Computer portatile, album per schizzi e appunti, matite, pennarelli, penne, metro e stecche.

Sede
Spazio Cartabianca
via Giorgione, 24 – 35020 Albignasego (Padova)

Quota d’iscrizione
€ 400,00 (acconto € 90,00)
Il costo non comprende i materiali richiesti.

>> Modalità di iscrizione ai corsi